|
|

ECM (EXTRACELLULAR MASS

La ECM o Extracellular Mass è il compartimento al di fuori della cellula ed è:

 

  • Metabolicamente inattiva
  • Non consuma ossigeno nè produce CO2
  • Serve al trasporto delle sostanze ed è di supporto alle funzioni cellulari.

 

L'importanza dei due componenti la FFM, e ciò, BCM e ECM, si evince ad esempio nella malnutrizione poichè accompagnata ad una diminuzione di BCM ed ad un incremento di ECM (la FFM rimane di conseguenza quasi costante).
Anche nella patologia renale e cardiaca la valutazione della ECM assume particolare importanza qualora si vada a valutare il Nae ed il Ke cellulari unitamente alla perdita di liquidi corporei.



Torna ai risultati della ricercaTorna all'indice alfabetico