|
|

VITAMINE

Sono costituenti degli alimenti che hanno natura organica e sono essenziali per l'organismo, ma non sono biosintetizzabili, in toto o in misura sufficiente, nÚ come tali, nÚ come precursori.
Le vitamine non apportano calorie.
Negli uomini come negli animali, la carenza assoluta di una vitamina nella dieta porta ad una avitaminosi con gravi sintomi tipici.
Molti farmaci, per esempio sulfamidici e antibiotici, favoriscono l'instaurarsi di carenze.
Un'alimentazione equilibrata apporta teoricamente vitamine sufficienti a coprire le esigenze dell'individuo sano; ma l'alimentazione spesso non Ŕ razionale e, d'altra parte, l'uso frequente di alimenti conservati (o cotti in modo non corretto) espone al rischio di introdurre cibi con ridotto contenuto vitaminico.
Vi sono infine persone le cui particolari condizioni fisiologiche o patologiche richiedono una maggiore assunzione di alcune vitamine; da qui, in tempi relativamente brevi, emerge la carenza.



Torna ai risultati della ricercaTorna all'indice alfabetico